Chi siamo

DIAPSI Vercelli onlus – Associazione di Volontariato per la Promozione della Salute Mentale

La Di.A.Psi. Piemonte nasce a Torino nel 1988 su iniziativa di alcune famiglie per far fronte al dramma della malattia mentale ed ai grossi problemi ad essa connessi. La sezione distaccata di Vercelli è attiva dal 1996. Nel 2008 si è costituita come associazione autonoma adottando la dicitura “Associazione di Volontariato per la Promozione della Salute Mentale”, proprio per sottolineare la filosofia di intervento, che dedica poca attenzione agli aspetti legati al concetto di malattia, dando invece grande enfasi verso la promozione del benessere.

L’associazione promuove attività di promozione della salute mentale per la cittadinanza, con particolare riguardo per quelle persone che hanno o hanno avuto storie di disagio psichico.

Organizza attività per il tempo libero quali corsi e laboratori, momenti conviviali e altre attività per la socializzazione. Eroga sostegni individualizzati per favorire l’inserimento di persone in difficoltà nelle attività del tempo libero del territorio.

Promuove attività di avvicinamento al lavoro per soggetti non immediatamente occupabili a causa della loro condizione psicopatologica avvalendosi di due attività lavorative: una artigianale e una di segreteria e piccola tipografia. Si occupa del tutoraggio degli inserimenti lavorativi della Provincia in area psichiatrica.

Offre sostegno e informazione ai familiari delle persone con sofferenze psichiatriche, anche attraverso l’organizzazione di corsi psicoeducativi e gruppi di auto aiuto.

È promotrice di un servizio di psicologia clinica aperto ai soci che si occupa di offrire colloqui di consulenza psicologica individuali, di coppia e di gruppo.

Nell’ottobre 2014, inaugurerà Una casa per un po’ un appartamento in centro città che verrà utilizzato per percorsi residenziali di autonomia abitativa e come casa dell’auto-aiuto.

Opera all’interno del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell’Ospedale Sant’Andrea di Vercelli (SPDC), organizza momenti di informazione e sensibilizzazione pubblica per promuovere la lotta allo stigma.

Il Consiglio Direttivo e’ composto da volontari, familiari e persone con storie di diagnosi psichiatrica. Attualmente i consiglieri in carica sono:

  • Chinaglia Lorena con carica di Presidente

  • Carla Margara con carica di Vicepresidente

  •  Gian Piero Prassi con carica di Segretario

  • Franca Irico con carica di Tesoriere

  • Gianni Maggio

La progettazione e l’attuazione delle attività cliniche e riabilitative sono effettuate dal dottor Davide Germano, psicologo psicoterapeuta, che si occupa anche della formazione e supervisione dei volontari.

Nella realizzazione delle suddette attività l’associazione si avvale della collaborazione con il Dipartimento delle Dipendenze, di Salute Mentale e Psicologia dell ASL VC, il settore Politiche Sociali del Comune ed il Centro per l’Impiego della Provincia di Vercelli. Tutte queste attività sono rese possibili grazie ai contributi del Comune, della Provincia e del Centro di Servizi per il Volontariato di Vercelli, della Compagnia di San Paolo, della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli e della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino che condividono gli obiettivi ed i principi della DIAPSI. L’Associazione lavora anche in rete con molte altre Organizzazione di Volontariato del territorio come Associazione Culturale La Voce, Associazione Culturale Chesterton onlus, PGS Decathlon, la Torre dell’Angelo e Gli Amici della Via Francigena.

Visualizza lo statuto dell’Associazione.